extra ue

Circolare 6.2019 – Esterometro

Lo spesometro transfrontaliero (conosciuto anche come “esterometro”), è la nuova comunicazione da inviare all’Agenzia delle Entrate contenente i dati relativi alle operazioni (acquisti e cessioni) intercorse tra soggetti passivi stabiliti nel territorio italiano e soggetti esteri, siano essi U.E. o extra U.E., a fronte dell’entrata in vigore dell’obbligo della fatturazione elettronica dall’1.01.2019.

Circolare completa: Clicca qui

Archivio articoli