Iva

circolare 22.2016 – lettere d’intento iva 2017

Con specifico Provvedimento del 2/12/2016, l’Agenzia delle Entrate ha modificato il modello di dichiarazione d’intento che i contribuenti interessati devono inviare per acquistare o importare beni e/o servizi senza applicazione dell’IVA.

La modifica riguarda l’eliminazione della possibilità di poter richiedere la non applicazione dell’IVA per le operazioni comprese in un determinato periodo temporale.

L’altra novità è data dalla decorrenza della nuova modulistica che è il 1 marzo 2017.

Per evitare un duplicazione di invii si danno alcune istruzioni sulla modalità di compilazione della vecchia dichiarazione d’intento in base alle nuove disposizioni che entreranno in vigore al 1 marzo 2017.

circolare integrale   Apri file

Ufficiale la Proroga Unico 2016

Nella sera del 14 giugno 2016 è arrivata la proroga per alcuni versamenti in scadenza al 16 giugno relativi al modello Unico 2016.

Comunicazione completa: proroga unico 2016

Dichiarazione IVA 2016

In allegato, dati necessari per la compilazione della dichiarazione IVA 2016

Dati dichiarazione IVA 2016: Apri file

Circolare 22.2015 – Lettere d’intento 2016

Entra a regime per l’anno 2016 la nuova disciplina delle dichiarazioni d’intento attraverso la quale gli  esportatori abituali possono beneficiare dell’acquisto di beni e servizi senza il pagamento dell’imposta sul valore aggiunto (regime di non imponibilità IVA ai sensi dell’art.8, co.1, lett. c) D.P.R. n.633/72).

Circolare completa: Apri circolare

Archivio articoli