Libri e scritture

Circolare 7.2022 –  Conservazione registri contabili – Imposta di bollo

Entro il 28 febbraio 2022  è necessario stampare o portare in conservazione tutti i registri contabili tenuti in formato elettronico relativi all’annualità 2020. Con l’occasione si ricorda  che è anche in scadenza, con diverse modalità, il pagamento dell’imposta di bollo per il libro giornale e inventari.

Circolare completa:  Apri file

Circolare 26.2021 –  Aggiornamento libro inventari

La redazione dell’inventario è un adempimento annuale previsto e richiesto sia in ambito civilistico che fiscale. Si riepilogano le regole per una corretta predisposizione dell’inventario al 31-12-2021 e dei relativi obblighi di versamento dell’imposta di bollo.

Circolare completa:  Apri file

Circolare 38.2020 – Aggiornamento libro inventari

La redazione dell’inventario è un adempimento annuale previsto e richiesto sia in ambito civilistico che fiscale. Per l’anno 2019, deve essere redatto, stampato e sottoscritto dal legale rappresentante entro il 31 gennaio 2020.

Con la redazione dell’inventario l’imprenditore provvede a fornire una situazione dettagliata delle attività e passività possedute dall’impresa.

Nella circolare ci  si sofferma sui principali aspetti della compilazione.

Circolare completa: Apri file

 

Circolare 37.2020 – Tenuta libri sociali e contabili

Il Decreto Crescita ha esteso a tutti i libri e registri contabili tenuti in forma elettronica la deroga dell’obbligo di stampa. E’ quindi possibile tenere aggiornato solo in modalità elettronica qualsiasi registro contabile, purché in caso di accesso, ispezione o verifica gli stessi risultano aggiornati sui predetti sistemi elettronici e vengono stampati a seguito della richiesta avanzata dagli organi procedenti ed in loro presenza.

Circolare completa: Apri file

Archivio articoli