Agevolazioni

Circolare 33.2020 – Comunicazione spese di sanificazione e di adeguamento ambienti di lavoro

L’ articolo 125 del D.L. 19.05. 2020, n. 34 riconosce un credito d’imposta delle spese sostenute nel 2020 per la sanificazione degli ambienti e degli strumenti utilizzati, nonché per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale e di altri dispositivi atti a garantire la salute dei lavoratori e degli utenti. Il credito si usufruisce mediante presentazione di apposita dichiarazione telematica da inviare entro il 7 settembre 2020.

L’ articolo 120 del medesimo decreto riconosce un credito d’imposta delle spese sostenute nel 2020 in relazione agli interventi necessari per adeguare i processi produttivi e gli ambienti di lavoro al fine di far rispettare le prescrizioni sanitarie e le misure di contenimento contro la diffusione del virus COVID-19.

La Comunicazione può essere inviata dal 20.07.2020 al 30.11.2021.

Nella circolare si descrivono gli aspetti principali della normariva  e si allega il modello di comunicazione.

Circolare completa: Apri file

Modello comunicazione: Clicca quì

Circolare 33.2019 – Contabilità semplificata. Deduzione costi fatture elettroniche dicembre 2019

Per i soggetti in contabilità semplificata che hanno optato per il metodo della presunzione di incasso e pagamento con la data di registrazione delle fatture documenti coincide con quella di incasso / pagamento a fine anno occorre considerare che, con l’avvento della fattura elettronica, le fatture hanno data certa e quindi la data di registrazione, che è legata al possesso della fattura, determinerà la deduzione del costo.

Circolare completa: Apri file

Circolare 6.2014 – Spese di ristrutturazione

Le ultime novità in merito al recupero fiscale del 50% e del 65% su ristrutturazioni, risparmio energetico ed acquisto mobili.

Circolare completa: Apri circolare

Elenco spese detraibili: Apri file

Circolare 5.2014 – IVA ed Imposte dirette in Edilizia

La Legge del 27 dicembre 2013 n. 147 (Legge di stabilità) ha introdotto, a decorrere dal 1° gennaio 2014, rilevanti novità nel regime impositivo applicabile, ai fini delle imposte indirette, agli atti a titolo oneroso, traslativi o costitutivi di diritti reali immobiliari.

Circolare completa: Apri circolare

Archivio articoli