Varie

Dichiarazione annuale IVA 2022 – Prospetto raccolta dati

Si allega un prospetto riepilogativo di raccolta dei dati utili per compilazione della dichiarazione IVA 2022, relativa all’anno 2021. Si allegano prospetti raccordo dati Iva / contabilità.

Prospetto raccolta dati Iva: Apri file

Raccordo Volume affari Iva / Ricavi: Apri file

Raccordo Intra / Contabilità: raccordo intrastat – contabilità anno 2021

Circolare 8.2022 – Nuovi modelli Intrastat dal 2022

Sono stati approvati i nuovi modelli Intrastat da utilizzare a decorrere dal mese di gennaio 2022 (scadenza entro il 25 febbraio 2022). Le principali novità: indicazione dell’origine delle merci; nuove soglie di presentazione dei modelli, semplificazione per le cessioni e per gli acquisti di valore inferiore a 1.000 euro, ecc.

Circolare completa: Apri file

Circolare 2.2022 – Comunicazione preventiva lavoro autonomo occasionale

In sede di conversione in legge del D.L. 146/2021, ai sensi dell’articolo 13, comma 1, lettera d), per l’impiego di lavoratori autonomi occasionali,  viene introdotto l’obbligo di effettuare una preventiva comunicazione all’Ispettorato territoriale del lavoro competente per territorio, da parte del committente, mediante sms o posta elettronica, in base alle modalità oggi vigenti per il lavoro intermittente (articolo 15, comma 3, D.Lgs. 81/2015).

L’obbligo riguarda i rapporti avviati dopo il 21.12.2021 e quelli che, seppur avviati prima, siano ancora in corso alla data di emanazione della nota (11.01.2022).

È possibile effettuare la comunicazione entro 7 giorni dalla pubblicazione della Nota (entro 18.01.2022) per: (i) i rapporti già in essere all’11.01.2022; (ii) i rapporti iniziati dal 21.12.2021 e già cessati.

Per i rapporti avviati dal 12.01.2022, la comunicazione andrà eseguita ordinariamente prima dell’inizio della prestazione del lavoratore autonomo occasionale.

Nella circolare allegata vengono forniti dettagli dell’adempimento.

Circolare completa:  Apri file

Circolare 21.2021 – Fattura elettronica – aggiornamenti

Con riferimento alle operazioni effettuate a partire dal 1° gennaio 2022, sono modificate le modalità mediante le quali i soggetti passivi IVA trasmettono i dati delle cessioni di beni e delle prestazioni di servizi con controparti non stabilite in Italia.

La legge di Bilancio 2021 ha stabilito che i predetti dati saranno trasmessi in via telematica, in formato XML, avvalendosi del Sistema di Interscambio (SdI). Nella circolare si forniscono le modalità operative e si allega una guida dell’Agenzia delle Entrate.

Circolare completa:   Apri file

Guida Agenzia Entrate 25-11-2020: Apri file

Archivio articoli