Privacy

Circolare 13.2018 – Nuovo regolamento privacy GDPR

Il GDPR (General Data Protection Regulation) è il nuovo regolamento n. 2016/679 con cui si opera l’armonizzazione della regolamentazione in materia di protezione dei dati personali nella Ue. Le disposizioni entrano in vigore il 25 maggio 2018.

Circolare completa: Apri file

Il Documento Programmatico sulla Sicurezza (DPS)

Il 31 marzo 2011 è il termine ultimo per l’aggiornamento del DPS (documento programmatico sulla sicurezza), ossia lo strumento che definisce le politiche di sicurezza adottate dai soggetti che trattano dati personali con l’ausilio di strumenti elettronici. Nel documento programmatico si esplicitano le misure di sicurezza adottate e quelle che si intende adottare per garantire un adeguato livello di protezione per i dati personali al cui trattamento si procede. La sua mancata predisposizione o il suo inadeguato aggiornamento impediscono al titolare il trattamento dei dati.

Leggi tutto: Apri File

Circolare 8: Aggiornamento del DPS – Privacy

Entro il 31 marzo 2010, come ogni anno, i soggetti che trattano dati personali con l’ausilio di strumenti elettronici sono tenuti all’aggiornamento del DPS (Documento Programmatico sulla Sicurezza);

In alternativa al DPS, per i soli soggetti che trattano esclusivamente dati personali non sensibili, quando gli unici dati sensibili di cui sono in possesso sono quelli relativi ai propri dipendenti,  è possibile  predisporre l’autocertificazione ai sensi dell’art.34, comma 1-bis del D.Lgs 196/03 e dell’art.47 del D.P.R. 445/00.

In entrambi i casi è opportuno dare data certa ai documenti predisposti. 

Si raccomanda l’osservanza dell’adempimento in quanto sono previste sanzioni gravose.

 

Per un approfondimento della materia si rimanda alla sezsione Privacy del sito.

Lo Studio è a disposizione per ulteriori chiarimenti

Circolare integrale: Apri documento

Circolare informativa Privacy

Com’è ormai noto, il Codice sulla tutela dei dati personali (D. Lgs. n. 196/2003) ha ridisegnato il sistema degli adempimenti amministrativi, organizzativi e delle misure di sicurezza, la cui osservanza viene imposta ai titolari dei trattamenti anche attraverso il ricorso a sanzioni penali e a pesanti sanzioni amministrative.

Si fornisce  un estratto delle principali misure da adottare e dei documenti da predisporre e conservare ricordando che per quel che concerne gli adeguamenti informatici e tecnici sarà necessario, per chi non è in grado di operare direttamente, rivolgersi ai propri tecnici di fiducia.

Apri: Circolare Privacy 2010      

Apri: DPS                           Apri:  Autocertificazione

Apri: Titolare trattamento     Apri:Nomina Responsabile

Apri: Nomina Incaricato        Apri: Custode Password

Apri: Amministratore Sistema

Archivio articoli