Contributi – Paghe

Circolare 15.2021 –  Esonero contributivo 2021

Entro il 30 settembre 2021 è possibile chiedere l’esonero contributivo nella misura massima individuale di 3.000 euro per l’anno 2021 per INPS (artigiani e commercianti, gestione separata, ecc.). Entro il 31.10.2021 per le casse previdenziali private (CDC, Inarcassa, CIPAG, ENPAM, ecc..e Casse private.

Condizione per l’esonero è un calo di fatturato/corrispettivi 2020 non inferiore al 33% rispetto al 2019.

Circolare completa: Apri file

Circolare 11.2020 – Contributi previdenziali INPS 2020

Si riepilogano i contributi INPS artigiani, commercianti e gestione separata dovuti per l’anno 2020.

Circolare completa: Apri file

Circolare 21.2019 – Contributi previdenziali inps 2019

Si fornisce un prospetto riepilogativo dei principali contributi INPS gestione separata, commercianti  e artigiani validi per l’anno 2019.

Circolare completa  Apri file

Archivio articoli