estero

Circolare 11.2016 – Redditi di lavoro estero

Per effetto del fenomeno di globalizzazione e della fase recessiva dell’economia italiana, questi ultimi anni sono stati caratterizzati da una forte migrazione di lavoratori residenti verso l’estero. Questo ha comportato delle complicazioni di carattere fiscale e all’interno della circolare si formulano alcuni chiarimenti in merito al lavoro svolto all’estero.

Circolare completa: Apri circolare

Circolare 13.2015 – Voluntary Disclosure

La collaborazione volontaria (detta anche voluntary disclosure, in seguito “VD”) consente entro la data del 30 settembre 2015 la regolarizzazione di tutti gli investimenti e di tutte le attività di natura finanziaria costituiti o detenuti all’estero, di tutti i redditi che sono serviti per costituire o acquistare i predetti investimenti e attività, di tutte le violazioni dichiarative (Mod. RW) in materia di imposte dirette e di imposta sul valore aggiunto alla data del 30 settembre 2014.

Circolare completa: Apri circolare

Circolare 11.2012 – Decreto semplificazioni 16/2012

E’ entrato in vigore il 3 marzo 2012 il D.L. 16/2012, cosiddetto Decreto semplificazioni fiscali, contenente disposizioni urgenti in materia tributaria e relative azioni di potenziamento delle procedure di accertamento.  Tra le novità principali, ricordiamo:

  • comunicazione per dichiarazioni d’intento ricevute
  • elenchi clienti e fornitori
  • comunicazione operazioni con Paesi Black List
  • rimborso IRAP anni pregressi sul costo del lavoro
  • immobili all’estero
  • compensazioni IVA
  • trasferimento contante

Circolare integrale: Apri circolare

Archivio articoli