rinvio

Circolare 45.2020 – Decreto Ristori Quater

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 279 del 30.11.2020 il decreto Ristori Quater (D.L. n. 157/2020) recante “Ulteriori misure urgenti connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19” in vigore dal 30.11.2020.

Circolare completa: Apri file

Allegato 1 DL 149/2020: Apri file

Allegato 2 DL 149/2020: Apri file

Circolare 15.2020 – Decreto liquidità

Attraverso il Decreto Legge n. 23 dell’8 aprile 2020 cosiddetto “Decreto Liquidità”, approvato in Consiglio dei Ministri il 6 aprile scorso, è stato varato un pacchetto di misure pensato soprattutto per le imprese e per garantire loro, appunto, liquidità.

Circolare completa: Clicca qui

Proroga Spesometro 2013

Con un Provvedimento del Direttore dell’Agenzia del 7 novembre 2013 è possibile inviare fino al 31 gennaio 2014 lo spesometro  2013 relativo alle operazioni registrate nell’anno 2012.

Gli operatori economici che devono effettuare la comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA relative all’anno 2012 – previste entro il 12 novembre 2013 (per chi effettua la liquidazione mensile) ed entro il 21 novembre 2013 (per i soggetti Iva trimestrali) – hanno più tempo per effettuare l’invio dei dati attraverso il canale comunicativo Entratel, che rimarrà aperto fino al 31 gennaio 2014.

Proroga scadenze Unico e 730

Con un decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, è stato previsto lo slittamento dei termini, dal 16 giugno al 6 luglio 2011, senza alcun pagamento aggiuntivo, dei versamenti delle imposte dirette, dell’IRAP e dell’acconto della cedolare secca.

Il decreto prevede, inoltre, in relazione alle stesse imposte, la possibilità di effettuare i versamenti dal 7 luglio al 5 agosto 2011, versando una maggiorazione, a titolo di interesse, pari allo 0,40 per cento.

Più tempo anche per i contribuenti che presentano il modello 730, che potrà essere consegnato al datore di lavoro entro il 16 maggio 2011 e ai Caf o ai professionisti abilitati, entro il 20 giugno 2011. A favore dei Caf e dei professionisti abilitati è stato, inoltre, previsto un differimento dal 30 giugno al 12 luglio 2011 per la trasmissione telematica del modello 730

presentato da lavoratori dipendenti e pensionati.

Il Dpcm prevede anche che le scadenze in agenda tra il 1° e il 20 agosto vengano tutte spostate a sabato 20 e, quindi, automaticamente a lunedì 22 agosto, per consentire ai contribuenti di fruire di più tempo per effettuare i versamenti evitando gli eventuali disagi legati al periodo estivo.

Non rientrano, in ogni caso, in questa ultima finestra i versamenti con la maggiorazione dello 0,40 per cento, che vanno eseguiti dal 7 luglio al 5 agosto.

Archivio articoli