spesometro

Circolare 11.2015 – Spesometro

L’art. 21 D.L. 78/2010 ha previsto l’obbligo di comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini dell’IVA, assolto con la trasmissione, per ciascun cliente e fornitore, dell’importo di tutte le operazioni attive e passive effettuate. La prima scadenza è quella del 10 aprile per i mensili, seguiti poi dai trimestrali che devono far pervenire il loro elenco entro il 20 aprile.

Circolare completa: Apri circolare

Notiziario Marzo 2014

Di seguito, alcune fra le più importanti scadenze e novità.

Clicca qui: Apri file

Principali scadenze Gennaio 2014

In allegato, promemoria principali scadenze Gennaio 2014

Clicca qui: Apri file

Proroga Spesometro 2013

Con un Provvedimento del Direttore dell’Agenzia del 7 novembre 2013 è possibile inviare fino al 31 gennaio 2014 lo spesometro  2013 relativo alle operazioni registrate nell’anno 2012.

Gli operatori economici che devono effettuare la comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA relative all’anno 2012 – previste entro il 12 novembre 2013 (per chi effettua la liquidazione mensile) ed entro il 21 novembre 2013 (per i soggetti Iva trimestrali) – hanno più tempo per effettuare l’invio dei dati attraverso il canale comunicativo Entratel, che rimarrà aperto fino al 31 gennaio 2014.