saldo

Circolare 14.2019 – Saldo e stralcio

Entro il 30 aprile 2019, le sole persone fisiche che versano in una grave e comprovata situazione di difficoltà economica, possono estinguere i debiti tributari affidati all’agente della riscossione dal 1.01.2000 al 31.12.2017 e derivanti dall’omesso versamento delle imposte risultanti dalle dichiarazioni annuali e dalle attività di controllo automatico delle dichiarazioni stesse, nonché dall’omesso versamento dei contributi.

Circolare completa: Apri file

Circolare 7.2019 – Saldo e stralcio cartelle esattoriali

La Legge di Bilancio 2019, ha introdotto il c.d. saldo e stralcio delle cartelle esattoriali. La definizione interessa esclusivamente i contribuenti persone fisiche che versano in una grave e comprovata situazione di difficoltà economica risultante dall’indicatore della situazione economica ISEE del nucleo famigliare.

Circolare completa: Clicca qui

Check-list: Apri file

Circolare 20.2017 – IMU e TASI – saldo 2017

Il 18 dicembre scade il versamento del saldo IMU e TASI 2017 dovute sugli immobili. In realtà la scadenza è il 16/12, ma cade di sabato e, quindi, si slitta al primo giorno lavorativo successivo.

Circolare completa: Apri file

Circolare 20.2015 – IMU e TASI

Il 16 dicembre 2015 scade il pagamento del saldo IMU e TASI per il 2015, pari alla differenza tra l’importo dovuto per l’intero anno e quanto pagato come prima rata a giugno 2015.

Si riepilogano sinteticamente i principali adempimenti IMU e TASI per l’anno 2015.

Circolare completa: Apri circolare

Archivio articoli